In Verità

In Verità

venerdì 9 novembre 2012

RIDICOLARIO APOCALITTICO!



Che bel giorno di novembre; e le varie notizie che leggo – che oramai hanno lo stesso odore, ordine e sembianze di uno shop cinese – inorgogliscono la mia condizione; cioè quella di scioperato sognante. Potrò dire fra qualche tempo… davanti al tribunale di questa apocalisse della mediocrità: io non c’entravo! Io non ho nulla a che con fare ministri del lavoro che si commiserano davanti a malati terminali e invitano generazioni condannate in nome del “loro benessere” a darsi all’agricoltura, perché si resta giovani! Mi perdoni cara Fornero, ma lei me la strappa dalle mani perché devo dedurre che non ha neanche un geranio rattrappito sul terrazzino… e persino i fiori di plastica tentano il suicidio nella sua triste casetta in affitto. Una botta di vita sorella! Chieda a Scajola di affittarle la casa che nessuno gli ha comprato, tanto può acquistarne un’altra – casomai ad Albano laziale - coi soldi di tangenti che nessuno gli ha mai dato.
Io non c’entro nulla con Borghezio, ad essere onesti è tutto il genere umano che ha poco a che fare con questo orso Yoghi rancido e razzista - infatti è verde!-, il quale sotiene che la rielezione di Obama rappresenta la vittoria di una razza meticcia. Ma Orso Borghy… se lei rappresenta una razza pura, rispetto a lei, anche una bertuccia può andare fiera di se stessa e guardarla con “comprensibilissima” pena. Persino Bubu ha preso le distanze da lei… così come gli alieni che l’hanno lasciata su questo pianeta per nostra disgrazia. Quella pappagocia sotto il fazzoletto verde non è umana.. mi creda! Si faccia controllare nell’area 51, casomai trova un parente, un affine.  
Io non ho nulla a che vedere con politici senza idee vere e che senza vergogna non vogliono riformare una legge elettorale per renderla più equa ma per arginare Grillo, da “l’ad personam” al “contra personam”. Ma allora non avete in testa un’idea che sia una? beh bisogna andare alla radice… non avete una testa! (si spara contro sulla croce rossa pardon). Rutelli e Schifani proprio senza il minimo rispetto per se stessi ammettono di essere messi sotto scacco da un messia megalomane, populista e censore che se marciasse su Roma si troverebbe le chiavi del governo in mano… l’unica differenza sta nel fatto che Napolitano è più alto di “due mele e poco” più rispetto a quel puffo di Vittorio Emanuele III, ma l’età avanza e questo povero “nonno infelice” non sa dove sbattere la testa! Si è aggrappato a Monti che sta lì lì pure lui! Mario è tenuto in vita artificialmente e galvanicamente dalle scosse dello spread! Un comatoso vigile della Bce!  Solo se aumenta le tasse ha “una defibrillata che lo rinvigorisce”. Lui non vuole governare ancora questo paese per ambizione ma per mantenersi in vita… se no me lo spengono!  

http://www.articolotre.com/2012/11/elsa-fornero-esorta-i-giovani-e-non-ad-andare-a-zappare-la-terra/117456

comevolevasidimostrare:Mario Borghezio denuncia la censura degli UFO sulla Rai

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2012/11/08/borghezio-con-obama-ha-vinto-lamerica-meticcia-che-mi-sta-sul-ca/210226/

Schifani-Grillo