In Verità

In Verità

venerdì 29 aprile 2016

Salvini Chiama Trump. Rispondi Trump!


Alla fine dell’incontro un Salvini finalmente pago ha dichiarato: “Trump è come me! Col ciufolo caro Salvini! Tu non sei come Trump. Per essere come Trump non basta essere razzista, antisemita, ignorante e perverso, la fai troppo facile.Innanzi tutto per essere un vero membro del neofascismo contemporaneo devi essere biondo. Fa specie, caro Salvini, che proprio tu fai finta di non notare che tutti gli uomini che ammiri, Trump, Johnson e la Le Pen, sono biondi. Tu, invece, caro mio, sembri un narcos che ha appena attraversato il Nicaragua nel motore di bus di minatori. Eh su, inzia ad essere un po’ obiettivo. Fai i conti con la realtà. Continua a leggere su UltimaVoce