In Verità

In Verità

venerdì 25 dicembre 2015

La Letterina di Natale

fonte vignetta Fany-Blog

Codesto editto sia celere. Entri in vigore con furia
Altrimenti, nel pien di un sonno dopato,
Tutti diverrem correntisti di Banca Etruria.

Che il politico italiano non sia più padron ma finalmente nostro messo
Che sia anch’egli precario, da potergli così’ dire con letizia e goduria:
“ci dispiace caro, ma anche per te non esiste più il posto fisso.” Continua a leggere su Mel@cotogna