In Verità

In Verità

martedì 28 luglio 2015

Dati Istat: sprofonda la fiducia dei consumatori e delle imprese


fonte Giornalettismo
L’Istat precisa che la fiducia dei consumatori scende in tutte le componenti, con cali più marcati per il clima economico e per quello futuro e più contenuti invece per il clima personale e quello corrente. Peggiorano rispetto a giugno anche i giudizi dei consumatori sulla situazione economica del Paese. Il saldo delle attese sulla disoccupazione aumenta per la crescita delle quote di coloro che si attendono un aumento consistente o lieve del numero dei disoccupati. Peggiorano inoltre i giudizi e le attese sulla situazione economica delle famiglie. leggi su Giornalettismo