In Verità

In Verità

lunedì 22 ottobre 2012

Amarcord: MALEDETTO JOKER!





Tutti noi vediamo film d’azione e fantascienza… e come in tutti i film che appartengono a questi generi la divisione tra il bene e male è sempre netta e ben visibile. C’è un buono e un cattivo. E il cattivo dei film è proprio una bestia! un essere di una crudeltà inaudita; ammazza... squarta senza pensarci due volte. Anche quando è uno dei suoi a commettere il minimo errore, il cattivo non fa una grinza, e, a sangue freddo, lo elimina per dare anche una lezione a tutti gli altri. Questo è il cattivo… la crudeltà personificata, una suocera a piede libero, idrofobica e con licenza di uccidere. Ma io non riesco mai a capire perché quando - quest'essere senz’anima - finalmente riesce a catturare il buono e può ammazzarlo su due piedi preferisce incatenarlo da qualche parte e iniziare a raccontargli tutta la sua vita. Prendiamo un conflitto classico: Batman contro Joker! Ebbene, perchè appena Joker riesce a catturare Batman e può fargli di tutto - sterminarlo facendogli ascoltare un cd di Amedeo Minghi in coppia con Gigi D’Alessio con alla chitarra Apicella (io morirei all’istante) - invece preferisce farsi prendere da un attacco di logorrea e iniziare a raccontare al supereroe tutte le sue paturnie?Ma porca putt... Joker! Ti ho visto io nel primo tempo far esplodere un ospizio con dentro tua madre e ora stai lì a dire al tuo peggior nemico che il giorno del battesimo stavi affogando nell’acquasantiera?E mentre Joker descrive nei minimi dettagli la montata lattea della madre e si lamenta perchè la fontanella gli si è chiusa tardi, Batman – ovviamente – ha tutto il tempo di liberarsi e di sbrigare le seguenti faccende in sospeso
1) Dare i croccantini e cambiare la lettiera a Catwoman! 2) portare la Batmobile a fare il Batpieno e il Batlavaggio (con annessi controlli di Batfreni e batolio) 3) Portare a pisciare nei giardini di Metropolis Crypto il cane di Superman.4) Giocare e a nascondino con l’uomo invisibile e.... vincere!5) Dare una bella ripassata a Wonderwoman. 6) E infine contattare con la ricebatrasmittente Robin che nel frattempo arriva con il suo califfone del 79’-un altro dubbio che mi assale nello specifico è questo: perché Batman ha la sua ipertecnologica Bat-tuta con tutti gli optional possibili e immaginabili (comprese pentole Mondial Casa, materasso Eminflex e Giorgio Mastrota) mentre Robin deve andare in giro con una maschera scippata a Zorro e la calzamaglia usata di Robin Hood?E mentre Batman ha regolato la sua agenda Joker è ancora lì a descrivere la bomboniera della prima comunione! Allora figlio mio te la sei cercata!