In Verità

In Verità

mercoledì 15 giugno 2016

Storia del Beduino Jusuf al Musulmani ovvero Carmine Jorio

Carmine Jorio, fonte immagine Corriere.it


Maria Teresa Schiavino
Carmine Jorio era povero e analfabeta. Proveniva da quella classe di contadini per cui la patria poco aveva fatto, e che fornì la maggior parte di risorse umane alle guerre combattute in Europa nella prima metà del Novecento. Sposatosi a 19 anni, nel 1911, nel 1912 fu richiamato alle armi e mandato in Cirenaica, nella nuova colonia africana che l’Italia aveva appena ottenuto dalla sconfitta dell’Impero ottomano. Continua a leggere su Postik