In Verità

In Verità

domenica 26 giugno 2016

Dalla Raggi alla Brexit Circumnavigando Adinolfi. La settimana


Marco Terribili
·     Mario Adinolfi, direttore del giornale La Croce e politico ultra-cattolico, lascia Facebook per protesta. Il giornalista, si dice perseguitato dai fan della pagina Welcome to Favelas che hanno come hobby quello di scattargli foto quando è in giro (al bar, al McDonald, al supermercato, etc.), violando la sua privacy. Nel suo ultimo post, Adinolfi si dice stanco di certi atteggiamenti che gli “fanno andare il sangue al cervello” e poco dopo ne dà conferma, attaccando i vescovi dalla pagina del suo partito, il Popolo della Famiglia: «Se non dite che i gay meritano la morte, fate propaganda LGBT». Continua a leggere su Postik