In Verità

In Verità

mercoledì 25 maggio 2016

La Francia è in rivolta. Ma va? e Chi te lo ha detto?

www.unavignettadipv.it

Dunque facciamo un breve sunto della cosiddetta “situazione sotto controllo”: dopo innumerevoli proteste e manifestazioni rivelatesi inutili, il dieci maggio scorso il governo francese impone la riforma del lavoro con una procedura forzata che esclude il parlamento, un’ azione  espressamente ideata per i casi di emergenza nazionale, quindi una norma d’eccezione. A quel punto i camionisti, particolarmente toccati dalla riforma, si allineano con gli indignati de Place de République e bloccano le arterie del paese con scioperi serrati dei trasporti. Continua a leggere su Postik