In Verità

In Verità

venerdì 19 febbraio 2016

Se non hai una mazzetta nel freezer non sei nessuno!


Ovviamente non ci passa neanche per l’anticamera del cervello la pallida possibilità che il nostro “scandalizzato” atteggiamento “a breve scadenza” possa contribuire a creare tutti questi mostri, perché di mostri si tratta.
Rizzi, come tanti altri ammanettati illustri, è un mostro. E’ un mostro non solo per quello che ha, con ogni probabilità, combinato in Lombardia, ma lo è anche perché si è alimentato placidamente sui voti e sui consensi che ha ricevuto per ricoprire quel ruolo, e continuerà ad esserlo anche dopo che il polverone sarà passato. Continua a leggere su UltimaVoce