In Verità

In Verità

giovedì 31 dicembre 2015

Più che Auguri ... Consapevolezza!


Da quando la già stopposa retorica dei buoni sentimenti  si è aperta anche al marketing si sono generati dei mostri fuori controllo; ma di Renzi durante la conferenza stampa di fine anno parleremo dopo.

Le feste natalizie arrivano sempre troppo presto e sono “gastricamente” troppo ravvicinate; non hai il tempo di riempirti il calice per Natale che già scarti quei fetentissimi canditi dal panettone la sera di Capodanno. Io – ad onor del vero – uso una strategia diversa: li conservo e li sputo in testa a quello  della carrozza davanti che canta come un ossesso “Pepé pepepé”. Credo così di aver trovato  il senso ultimo di tale e fastidioso pseudo-alimento. Altrimenti il candito a che pro?  continua a leggere su Postik