In Verità

In Verità

venerdì 13 novembre 2015

Questa settimana "SENZA PAROLE"

www.maurobiani.it

Faccio un piccolo esempio: a Brest in Francia, due ventenni sono stati arrestati perché sniffavano purè di patate. Certo loro non lo sapevano, si fidavano di un pusher rigorosamente vegano che evidentemente rociolava foglie di stramonio facendole passare per marijuana. Per carità è divertente: due pistola  che si sconvolgono con la fecola  fanno effetto. Ma questa notizia non può reggere il paragone con l’abate di Montecassino che si cala acidi, va a troie e spende i soldi delle offerte in profumi e in hotel di lusso. Non c’è storia! Continua a leggere su Mel@cotogna