In Verità

In Verità

venerdì 6 novembre 2015

Come è bello a Roma andar tra le Cupole cupolar

www.vauro.globalist.it

Si prospetta un Natale al fulmicotone e anche il presepe dovrà fare i conti con lo scandalo: niente bue e asinello perché potenzialmente cancerogeni e, al posto del pastore con l’agnello sulle spalle, ci sarà Don Mazzi con in braccio Fabrizio Corona. Continua a leggere su Mel@cotogna