In Verità

In Verità

mercoledì 22 luglio 2015

La Grecia svende il suo patrimonio: isole,edifici e porti


Il governo di Tspiras spera di raccogliere 50 miliardi di euro chiesti dall'Europa con la vendita di beni pubblici. 
fonte redazione Giornalettissimo

La Grecia non ha più soldi, ma dispone ancora di un vasto patrimonio che il governo di Alexis Tsipras ha promesso ai Paesi creditori di vendere come garanzia sui prestiti ricevuti nel terzo programma di salvataggio. La lista degli asset della Grecia è assai numerosa, anche se nei cinque anni di assistenza finanziaria le privatizzazioni tentate dai vari governi di Atene hanno dato esiti deludenti. Continua a leggere l'articolo su Giornalettissimo